Dal diario di Silvia (parte 9):
A tu per tu con lo zucchero

Eccomi seduta. Le mani sono cotte e intontite e fanno quasi fatica a pigiare i tasti. Lo so, lo so, siamo solo all’inizio e non era una lamentela, più che altro una constatazione soddisfatta, come lo sportivo che ha male a tutte le gambe dopo un buon allenamento e se ne compiace.
Sotto quella lampada le ore sembrano minuti da quanto corrono in fretta, e siamo lontani anni luce dalla meta, come mi ricorda incessante Davide Malizia. Ma infondo sono sempre stata convinta che le distanze siano fatte per essere colmate, quindi sono fiera di affontare il viaggio. E pronta per la battaglia con me stessa quando servirà.


Non è facile per nulla, ma ho sempre adorato le sfide. E non vedo l’ora di mettere mano agli stampi disegnati con decosil! Intanto mi vivo il mondo a colori, quelli sponsorizzati dalla Lesepidado, acquisisco manualità e, immersa in quella stanza in silenzio, indisturbata e concentrata provo e riprovo, tiro e ritiro, butto via tutto e ricomincio da capo. Perchè non basta riuscirci. Non basta che venga bene. Noi vogliamo la perfezione. E io ce la farò.

Silvia Federica Boldetti

Per essere sempre aggiornati potete seguire le avventure di Silvia anche nel suo blog

Please follow and like us:
Dal diario di Silvia (parte 9): A tu per tu con lo zucchero

decosilblog


decosil nata dalla collaborazione di professionisti nel campo della pasticceria e della lavorazione del silicone, per offrire attrezzi per pasticceria che rispondono ad un elevato standard qualitativo e funzionale. decosil nuova azienda costituita per rispondere alle esigenze dei pasticceri professionisti e non, che vogliono proporre idee creative alla propria clientela con innovativi utensili per pasticceria. Proponiamo stampi in silicone antiaderenti di grado alimentare per la realizzazione di oggetti artistici e decorativi e per la fabbricazione di soggetti. Stampi personalizzati: possiamo replicare i loghi aziendali per la fabbricazione di cioccolatini personalizzati.


Post navigation


Lascia un commento